Costantini all’assemblea Unioncamere: “Siamo un pilastro del sistema camerale”

Lug 9, 2024News Nazionali0 commenti

“La rielezione all’unanimità di Andrea Prete alla guida di Unioncamere per il prossimo triennio e la conferma di Gino Sabatini tra i vice rappresenta un segnale positivo per il sistema delle imprese che rappresentiamo”. È quanto ha rilevato il Presidente Nazionale di CNA, Dario Costantini, al termine dell’assemblea di Unioncamere che ha rinnovato il vertice e indicato gli obiettivi del sistema camerale per il prossimo triennio che sarà chiamato ad affrontare sfide impegnative come l’intelligenza artificiale e la carenza di profili professionali a causa dell’inverno demografico. Costantini ha rivolto gli auguri di buon lavoro a Prete e alla sua squadra ed ha rivolto un ringraziamento ai presidenti delle Camere di commercio espressione del sistema CNA. Oltre a Sabatini, presidente della Camera di commercio Marche, apripista del processo di concentrazione delle Camere in chiave regionale, e Valerio Veronesi, Presidente della Camera di commercio Bologna (entrambi vice presidenti CNA), Riccardo Breda, Presidente Maremma e Tirreno, Massimo Guasconi, Presidente Arezzo-Siena, Roberto Sapia, Presidente Valdotaine, Lorenzo Tagliavanti, Presidente Roma, Valter Tamburini, Presidente Toscana Nord-Ovest.

Anche Andrea Prete ha rivolto parole di apprezzamento verso la CNA. “Sono grato ai presidenti delle Camere di commercio che hanno voluto rinnovarmi la loro fiducia. Lavoreremo per rendere ancora più forte un sistema nel quale gli artigiani e la CNA rivestono un ruolo di grande rilievo” ha detto Prete.

Costantini ha poi sottolineato la necessità di salvaguardare e valorizzare il sistema regionale della Camere di Commercio, così da poter intercettare i finanziamenti e le opportunità che offrono le Regioni. Il Presidente CNA ha condiviso il richiamo di Prete alla dimensione europea del sistema camerale in particolare con riferimento al Made in Italy. “Dobbiamo sostenere e valorizzare ancora di più il Made in Italy – ha detto Costantini – e credo che mettere a terra un registro delle imprese a livello europeo sarebbe un risultato straordinario”.

Il Presidente nazionale CNA si è poi soffermato sulla profonda crisi che investe il settore della moda, composto soprattutto da piccole imprese. “Il comparto sta vivendo enormi difficoltà e sono necessari interventi strutturali per dare certezze a un settore che rappresenta uno dei pilastri del Made in Italy”.

 

Gino Sabatini confermato presidente Camera Commercio Marche

Questo articolo Costantini all’assemblea Unioncamere: “Siamo un pilastro del sistema camerale” è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Piemonte: preoccupa trend negativo per l’occupazione

“Ancora una volta dobbiamo manifestare la nostra preoccupazione di fronte a dati che evidenziano un trend negativo sull’occupazione. Oltre a ciò osserviamo come i risultati del nostro Rapporto Monitor sul mismatch tra domanda e offerta di lavoro, unito a un fabbisogno...

0 commenti