Adottato il decimo pacchetto di sanzioni alla Russia

Feb 27, 2023News Nazionali0 commenti

Il Consiglio dell’Ue ha adottato formalmente il decimo pacchetto di sanzioni nei confronti della Russia successivamente agli ultimi sviluppi della guerra di aggressione all’Ucraina.

Il pacchetto contiene nuovi elenchi di sanzioni commerciali e finanziarie, tra cui ulteriori divieti di esportazione che privano l’economia russa di tecnologie critiche e di beni industriali per un valore di oltre 11 miliardi di euro.

In particolare, le misure prevedono:

ulteriori divieti e restrizioni di esportazione dall’UE di tecnologie che possano potenziare la capacità militare e/o tecnologica e che possono essere utilizzate per sostenere lo sforzo di guerra russo;
ulteriori divieti di importazione nell’UE su beni russi ad alto rendimento quali il bitume e materiali affini;
121 individui ed entità aggiunti alla lista dei sanzionati e 3 banche russe inserite nell’elenco dei sottoposti al congelamento dei beni;
misure per facilitare il disinvestimento dalla Russia da parte degli operatori dell’UE;
misure di esecuzione e antielusione che includono, tra gli altri, nuovi obblighi di rendicontazione sugli asset della Banca Centrale Russa.

I testi giuridici sono stati pubblicati in Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sono disponibili in italiano al LINK.

Questo articolo Adottato il decimo pacchetto di sanzioni alla Russia è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Piemonte: preoccupa trend negativo per l’occupazione

“Ancora una volta dobbiamo manifestare la nostra preoccupazione di fronte a dati che evidenziano un trend negativo sull’occupazione. Oltre a ciò osserviamo come i risultati del nostro Rapporto Monitor sul mismatch tra domanda e offerta di lavoro, unito a un fabbisogno...

0 commenti