CNA per la prima volta partner di Autogiro d’Italia

Giu 6, 2023News Nazionali0 commenti

CNA per la prima volta partner di Autogiro d’Italia, con l’obiettivo rappresentare insieme e con più forza la bellezza, l’autenticità della classe imprenditoriale, gli imprenditori che caratterizzano la nostra economia il nostro Paese, la capacità e la caratteristica unica della micro, piccole e media impresa italiana di essere un asset portante e di costituire uno sviluppo concreto e sostenibile in Italia.

CNA, infatti, rappresenta il sistema economico diffuso di micro piccole e medie imprese del nostro Paese. Gli interessi di centinaia di migliaia di imprese di tutti i settori e si fonda su valori e principi che da sempre animano il nostro paese e l’imprenditoria italiana.

Tecnica, bellezza, forma, sostanza, etica del lavoro, professionalità, competenza, legalità, sono al centro delle attività delle imprese italiane che vivono e conoscono il valore del territorio, interagiscono con i propri collaboratori, rispettano l’ambiente, creano valore attraverso la qualità e l’attrattività dei loro prodotti, del loro saper fare, assistere, proporre.

Tutto questo ecosistema anima e rende attrattivo il territorio e le città, esaltando le bellezze artistiche e paesaggistiche dell’Italia.

Imprenditori che creano occupazione, integrano i lavoratori stranieri, trasmettono arti e mestieri e valorizzano le capacità e l’impegno dei propri collaboratori, che sostengono l’economia e lo sviluppo del Paese, adattandosi con flessibilità ai cicli economici, attraverso l’innovazione tecnologica diffusa ma che sanno comprendere, valorizzare e nel caso restaurare quanto di bello e buono è stato fatto in passato e operando affinché si preservi, sia protetto e non vada disperso.

Autogiro d’Italia, per molte peculiarità, interseca i valori di CNA e delle imprese e degli imprenditori italiani, per la capacità di innovare guardando al passato con una attenzione verso il futuro, valorizzando la bellezza di alcune particolari produzioni.

Oltre all’intuizione di valorizzare e riscoprire il territorio e i suoi aspetti più affascinanti, portare a conoscenza parti del Paese spesso fuori dai tradizionali flussi turistici.

Questo quanto riporta la scheda di presentazione dell’iniziativa, distribuita ad ogni tappa, a cura di Armando Prunecchi Direttore della Divisione Organizzazione e Sviluppo del Sistema di CNA Nazionale.

Nelle foto, il calendario, la partenza della prima tappa e le maglie di piloti e navigatori.

 

 

Questo articolo CNA per la prima volta partner di Autogiro d’Italia è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Piemonte: preoccupa trend negativo per l’occupazione

“Ancora una volta dobbiamo manifestare la nostra preoccupazione di fronte a dati che evidenziano un trend negativo sull’occupazione. Oltre a ciò osserviamo come i risultati del nostro Rapporto Monitor sul mismatch tra domanda e offerta di lavoro, unito a un fabbisogno...

0 commenti