L’inflazione rallenta, basta tassi in crescita

Lug 31, 2023News Nazionali0 commenti

A luglio il rallentamento dell’inflazione è proseguito sia in Italia sia nell’Eurozona. Nel nostro Paese è scesa dal +6,4% di giugno al +6%, nell’Eurozona dal +5,5 al +5,3%.

“A questo punto la politica del rialzo dei tassi d’interesse adottata dalla Banca centrale europea proprio per contenere l’inflazione non ha più ragion d’essere, anche per gli effetti che sta avendo sulle attività economiche europee e sulla vita di famiglie e imprese. Non ci aspettiamo, quindi, a settembre un nuovo incremento dei tassi tanto più se, come ha annunciato la presidente della Bce, Christine Lagarde, d’ora in poi la politica della Banca si baserà esclusivamente sull’analisi dei dati”. Lo si legge in un comunicato della CNA.

Ancora un rialzo dei tassi: non se ne può più!

Questo articolo L’inflazione rallenta, basta tassi in crescita è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

Lombardia, con il Pil crescono anche i consumi

Se il 2024 si conferma essere un anno di transizione per l’economia lombarda, per il 2025 le prospettive sono di una crescita moderata, con segni positivi in molti indicatori chiave. Le prospettive denotano una ripresa seppur non decisa, con il Pil che nel 2025...

0 commenti