Olio, favorire le “diversità” italiane

Apr 14, 2023News Nazionali0 commenti

Le cultivar italiane, ossia le varietà di olive da olio coltivate nel nostro Paese, sono più di 500. Il nostro Stefano Caroli, responsabile frantoi artigiani e piccole imprese, a ‘L’Italia che va’ ha spiegato l’importanza della valorizzazione dell’olio attraverso le cultivar italiane: “Ciascuna cultivar ha un sapore e un profumo distintivo: il nostro obiettivo come consorzio è quello di creare valore per i differenti cultivar oleari”.

Questo articolo Olio, favorire le “diversità” italiane è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Forlì-Cesena compie 70 anni e inaugura la sua sede

A 70 anni esatti dalla sua costituzione, avvenuta il 15 giugno del 1954, CNA Forlì-Cesena reinaugura la sua sede provinciale, pesantemente colpita dall’alluvione, con locali accoglienti, rinnovati e riorganizzati. Un segnale concreto di resilienza e ripartenza. La...

0 commenti