RENTRI (Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti) – modalità operative per iscrizione, accesso ed interoperabilità

Nov 16, 2023News Nazionali0 commenti

 Con un Decreto Direttoriale, il Ministero dell’Ambiente ha definito le seguenti modalità operative riguardanti il Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti – RENTRI:

iscrizione al RENTRI da parte degli operatori;
gestione del registro e del formulario cartaceo. Le modalità di compilazione del registro e del formulario elettronico saranno definite con un successivo decreto;
tenuta del registro e del formulario mediante sistemi gestionali, interoperabilità con altri software gestionali e tenuta e trasmissione dati mediante servizi di supporto;
requisiti e specifiche tecniche.

Con il termine “operatore” s’intende il soggetto iscritto, perché obbligato o volontariamente, al RENTRI.

Riferimenti normativi: Decreto Direttoriale n.143 del 6/11/2023 pubblicato sui siti www.mase.gov.it e wwww.rentri.gov.it

Questo articolo RENTRI (Registro Elettronico per la Tracciabilità dei Rifiuti) – modalità operative per iscrizione, accesso ed interoperabilità è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA è “FUORISERIE” alla Milano Design Week

Dal 16 al 21 aprile, in occasione della Milano Design Week 2024, CNA presenta la seconda edizione della mostra evento FUORISERIE. La manifestazione, sotto la direzione artistica di Sapiens Design Studio e Stefano Lodesani Studio, quest’anno esplorerà il tema tangible...

0 commenti