Ricci a Radio24: le infrastrutture obsolete danneggiano l’export

Dic 1, 2023News Nazionali0 commenti

A Focus economia, su Radio24, si parla di autotrasporto, in particolare di export. Le infrastrutture non all’altezza penalizzano infatti l’export di merci italiane.

A intervenire in trasmissione è Patrizio Ricci, presidente nazionale CNA Fita, il quale, dopo una premessa sull’avvio del tavolo di rinnovo del Ccnl per l’autotrasporto, approfondisce il tema dell’export. “I gravi ritardi dell’Italia sul fronte delle infrastrutture legate ai trasporti sono costati oltre 93 miliardi di euro di mancate esportazioni nel 2022”, ha esordito Ricci. “A livello nazionale ‘scontiamo e paghiamo’ infrastrutture vecchie, mal tenute. Il dato di fatto – ha sottolineato – è che il trasporto su gomma è il metodo più veloce e agevole per il trasporto merci nel nostro Paese. Una soluzione ai problemi del comparto potrebbe essere quella di ‘mettere mano’ alle infrastrutture, assegnando delle priorità. È questo che chiediamo al Governo”, ha concluso Ricci.

 

 

Questo articolo Ricci a Radio24: le infrastrutture obsolete danneggiano l’export è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Piemonte: preoccupa trend negativo per l’occupazione

“Ancora una volta dobbiamo manifestare la nostra preoccupazione di fronte a dati che evidenziano un trend negativo sull’occupazione. Oltre a ciò osserviamo come i risultati del nostro Rapporto Monitor sul mismatch tra domanda e offerta di lavoro, unito a un fabbisogno...

0 commenti