Sicurezza – Valutazione dei rischi: dal 22 maggio attivo nuovo strumento per la riduzione dei livelli di rischio

Giu 1, 2023News Nazionali0 commenti

È operativo, dal 22/05/2023, il nuovo servizio di consultazione interattivo per la valutazione dei rischi, messo a disposizione dall’INAIL.

Lo strumento consentirà a datori di lavoro e imprese di individuare le soluzioni tecniche specialistiche più consone a ridurre i livelli di rischio dei propri dipendenti, offrendo anche la possibilità di scaricare il materiale e le pubblicazioni di interesse.

Il servizio è accessibile sul sito dell’Istituto, seguendo il percorso Attività -> Prevenzione e sicurezza -> Strumenti per la valutazione del rischio.

Per agevolare la ricerca, sono stati individuati una serie di filtri per effettuare la selezione dei prodotti presenti in banca dati:

il tipo di attività economica e lavorativa, selezionando il codice Ateco;
le tipologie specifiche di rischi, selezionando ad esempio rischi ergonomici, da Agenti fisici; da interferenze; trasversali/organizzazione del lavoro; ambienti confinati; da Agenti biologici; da Sostanze pericolose; elettrico; esposizione ad agenti atmosferici (caldo, freddo, pioggia, vento); eventi naturali (frane, eventi eccezionali, sisma); incendio ed esplosione; infortunistico (generico); scavi e fondazioni; utilizzo macchine, attrezzature e impianti;
il tipo di strumento, scegliendolo tra applicativi, banche dati, buone pratiche, linee di indirizzo e linee guida, schede informative, procedure, software.

L’elenco completo di riferimento degli strumenti con le relative tipologie e descrizioni è riportato nell’allegato alla circolare INAIL n. 18 del 19 maggio 2023.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.inail.it .

Fonte: Inail, circolare n. 18 del 19 maggio 2023

Questo articolo Sicurezza – Valutazione dei rischi: dal 22 maggio attivo nuovo strumento per la riduzione dei livelli di rischio è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA Pensionati una grande forza sociale nelle comunità

Un incontro regionale dove tutte le anime di Caf, Patronato e Pensionati si sono confrontate per valutare le opportunità e le fragilità del sistema. L’iniziativa, svolta a Salerno, nella sede centrale della Camera di Commercio e organizzata da CNA Pensionati Campania...

0 commenti