Tributi cittadini, proficuo l’incontro tra CNA e giunta di Vittoria

Dic 13, 2023News Nazionali0 commenti

Proficuo l’incontro sul tema dei tributi, in particolare sulla dilazione agevolata, tenutosi tra la CNA di Vittoria e l’amministrazione comunale.

“La nostra organizzazione – evidenziano dalla Confederazione – aveva sottolineato in un documento alcune anomalie che rischiavano di generare, involontariamente, confusione tra cittadini e imprese intenzionati a regolarizzare la loro posizione debitoria con l’ente. Il dirigente del settore Servizi, Giuseppe Sulsenti, ha chiarito che le imposte, le tasse e i canoni comunali cartolarizzati della Pubbliservizi, i cui ruoli sono stati emessi con una data antecedente il 30 giugno 2022, possono essere inseriti nella dilazione agevolata e sarà l’ente poi ad annullare le cartelle. Sulsenti ha fatto poi presente come l’ufficio Tributi, malgrado la mole di lavoro, stia provvedendo a inviare via pec i prospetti informativi richiesti. Questi documenti sono utili ad avviare la domanda di dilazione agevolata. La CNA ha fatto notare che i tempi sono contingentati in quanto la scadenza, infatti, è per il 31 dicembre 2023. “Sarebbe quindi utile una proroga – sottolineano ancora dalla CNA – magari per il 29 febbraio”. Questa richiesta è stata presa in seria considerazione dal sindaco Francesco Aiello, dall’assessore Giuseppe Fiorellini e da Sulsenti. La CNA continuerà a verificare e sollecitare positivamente l’amministrazione affinché eventuali anomalie possano essere superate.

Questo articolo Tributi cittadini, proficuo l’incontro tra CNA e giunta di Vittoria è stato pubblicato su CNA.

Altre notizie

Ultime News

CNA è “FUORISERIE” alla Milano Design Week

Dal 16 al 21 aprile, in occasione della Milano Design Week 2024, CNA presenta la seconda edizione della mostra evento FUORISERIE. La manifestazione, sotto la direzione artistica di Sapiens Design Studio e Stefano Lodesani Studio, quest’anno esplorerà il tema tangible...

0 commenti